trattamento-fitosanitario

Patentino obbligatorio

Entro il 2015 tutti i prodotti fitosanitari destinati ad un uso professionale potranno essere acquistati ed utilizzati soltanto da coloro che sono in possesso del patentino. In pratica il patentino diventa indispensabile per tutti i prodotti fitosanitari e non soltanto per quelli etichettati e contrassegnati con il simbolo di pericolo T+ e l’indicazione di pericolo “MOLTO TOSSICO” o con il simbolo di pericolo T e l’indicazione di pericolo “TOSSICO” o con il simbolo di pericolo Xn e l’indicazione di pericolo “NOCIVO” come prevedeva la precedente normativa.

Rimarrà di libera vendita soltanto un numero limitato di prodotti fitosanitari che sono identificabili chiaramente in etichetta attraverso la dicitura: “Prodotto fitosanitario destinato agli utilizzatori non professionali“.

Altra novità introdotta dal decreto del 2012 è rappresentata dal fatto che non solo chi acquista ma anche chi utilizza i prodotti fitosanitari deve essere in possesso del patentino. Questo significa che all’interno di un’azienda tutte le persone che impiegano i prodotti fitosanitari devono essere in possesso del patentino.